VERNICIATURA INDUSTRIALE

    Home » VERNICIATURA INDUSTRIALE

    Verniciatura industriale: estetica e protezione dei materiali

    Il trattamento di verniciatura industriale di una superficie non ha solo importanza estetica: l’applicazione della vernice crea uno strato protettivo, salvaguardando il materiale da future corrosioni e allungandone la resistenza nel tempo.

    Per preparare un superficie al processo di verniciatura, eseguiamo alcune azioni preliminari:

    • sabbiatura: pulizia minuziosa del materiale su cui applicare la pittura, eliminando le impurità presenti in superficie;
    • sgrassaggio: lavaggio del prodotto da verniciare, utilizzando acidi solfatanti e acqua;
    • asciugatura: per evitare il distacco della vernice, è necessario asciugare accuratamente la superficie.

    La sabbiatura, pur garantendo una preparazione migliore, non è strettamente necessaria su tutti materiali da verniciare, in quanto possono essere già in condizione di essere trattati con la pittura.

    Le verniciature industriali sono, a tutti gli effetti, un vero e proprio trattamento anticorrosivo. Alcuni fattori, come ad esempio l’esposizione del materiale ai raggi UV, hanno un enorme peso su quale pittura utilizzeremo durante il processo: il risultato finale, oltre a offrire una resa estetica di altissima qualità, è garantito nel tempo.

    Per poter dare ai nostri clienti queste garanzie, eseguiamo verniciature a spruzzo: si tratta del metodo migliore per ottenere risultati pratici ed estetici dagli alti standard, applicando il colore in maniera rapida e uniforme.

    Non solo trattamenti contro la corrosione: disponiamo delle ultime tecnologie per effettuare trattamenti ignifughi, anti-tarlo, di metallizzazione dei prodotti, adatti anche a verniciature nautiche.

    verniciatura industriale

    Tipi di verniciatura industriale

    I tipi di verniciatura che possiamo effettuare sulle superfici dei diversi materiali sono a polvere termoindurente e quella a liquido.

    Le due tipologie di vernici differiscono per durata, durezza, aggrappaggio ed effetto finale sulla superficie.

    Sui materiali ferromagnetici, alluminio, acciaio inox e ferro zincato è previsto l‘utilizzo della vernice a polvere in quanto più duratura.

    Per le lavorazioni sulle superfici in plastica, ferro e legno, invece, utilizzeremo la pittura a liquido in quanto offre una gamma maggiore di effetti estetici, a fronte di una morbidezza maggiore.

    In entrambi i casi, il nostro team di professionisti altamente qualificati offre la massima qualità di lavorazione.

    verniciature industriali

    Verniciatura industriale a polvere

    La verniciatura industriale a polvere è un processo che si articola in più fasi, avvalendosi di un sistema elettrostatico. Il materiale viene sottoposto a un lavaggio, a cui segue un trattamento anticorrosivo, per poi essere ricoperto da una polvere colorata a base di resine sintetiche.

    Al termine delle varie passate, il prodotto è collocato in un apposito forno di cottura dove, la polvere, prima fonde e poi polimerizza, ricoprendolo di un sottile ma resistentissimo strato di vernice.

    Verniciatura industriale a liquido

    La verniciatura industriale a liquido protegge con uno strato anticorrosivo e resistente agli agenti chimici la superficie, rendendola liscia e lucida.

    Il pre-trattamento è determinato dal tipo di materiale e dallo stato superficiale di quest’ultimo, in funzione degli aspetti anticorrosione o di finitura estetica. Un grande vantaggio è la vasta gamma di tinte e colorazioni tra cui scegliere.

    Compilando il modulo confermi di accettare la privacy policy.